Il Pluri-albero

Inventato l’albero delle “meraviglie”: in un’unica pianta decine di diverse tipologie di frutta a nocciolo. Attraverso una serie di procedure di innesto, l’artista newyorkese Sam Van Aken ha creato il “Tree of 40 Fruit”. La speciale pianta è in grado di generare durante diversi momenti dell’anno una grande varietà di frutti che comprende pesche, susine, albicocche, nettarine, ciliegie e perfino mandorle. Van Aken è riuscito nell’incredibile impresa con un processo che lui chiama “scultura attraverso l’innesto”.

“Piuttosto di avere una varietà di albero che produce più di quanto possa servire, ho creato una pianta che fornisce una buona quantità di ciascuna delle 40 differenti varietà dal momento che tutti questi frutti maturano in tempi diversi a partire da luglio fino ad ottobre”, ha spiegato Van Aken in un’intervista ad Epicurious . “Mi sono reso conto che per vari motivi, tra cui l’industrializzazione e la creazione di enormi monocolture, stiamo perdendo la diversità nella produzione alimentare e che le varietà autoctone meno commercialmente praticabili stavano scomparendo. – ha spiegato l’artista. – L’albero dai 40 frutti l’ho concepito come un’opportunità per , in qualche modo, preservare queste varietà”.
Per il momento i 16 “pluri-alberi” creati dall’artista sono esposti nei musei e nelle collezioni d’arta private in tutti gli Stati Uniti, tra cui a Newton in Massachusetts, Pound Ridge a New York e San Jose in California.10538663_4418345112256_2184717792147844066_n

424 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *