About

Green Eco Bio economia LCA è  un centro studi sulla sostenibilità: Ambientale,   Economica, Sociale, Relazionale, Spirituale. Ha come obbiettivo: chiudere il cerchio

Offre ad  aziende, PA, Associazioni ed enti no profit : consulenza/formazione/informazione negli ambiti di sostenibilità, green economy, bioeconomy, circular economy, degrowth,  avvalendosi di partnership con enti  di ricerca, associazioni no profit  e  esperti del settore.

Con GREEN SPIRIT COACH offre spunti e supporto  per il “Cambiamento”.                                      Adattarsi ai cambiamenti, cambiando. Acquisire  consapevolezza per  la transizione verso  una visione sistemica, olistica e green  del sistema in cui viviamo. Divenire esseri che producono  resilienza nelle comunità e nell’ecosistema.  Tutto è collegato, e la  relazione fra gli essere  viventi è il fondamento della vita.   

Il significato dell’acronomo: GEB LCA

 Perchè GEB ?

Da Green Eco Bioeconomia

Nella mitologia greca, GEB  è il Dio della Terra, simbolo della ricchezza del pianeta e delle più temute forze della natura. Una divinità  moderata il  cui  principio fondamentale è  la protezione  e la cura del pianeta Terra.

 

Perchè  LCA ?

Per tenere conto delle interconnessioni fra natura e sistema economico, è necessario utilizzare un approccio analitico del tipo “Life cycle Thinking (LCT)”.  Il suo strumento operativo è chiamato, Life Cycle Assessment (LCA),  ed è in grado di calcolare i  flussi di materia ed energia che attraversano i sistemi, le catene di produzione industriali, e analizzare tutti gli impatti ambientali che potenzialmente possono formarsi.

Dallo studio del ciclo di vita si ottengono indicatori ambientali, utili per il miglioramento sostenibile dei processi, per le scelte decisionali rispetto a progetti da intraprendere per nuove infrastrutture o realtà produttive. Un LCA  è quindi uno strumento utile per piccole, medie e grandi imprese e  per i decisori politici. Questo strumento è alla base della  transizione verso una Circular Economy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *